Il nutrimento del cuore – Immagini
sensazioni

E’ proprio vero, nei momenti più importanti della vita ti accorgi di molte cose a cui non avevi mai dato peso.

Questo per me è il momento in cui tutto è rimesso in discussione, soprattutto i rapporti con le persone.
Questo periodo ha fatto saltare rapporti anche importanti e mi ha permesso di ripensare ai miei punti fermi…certe situazioni mi hanno aperto gli occhi.
Tutte le persone che passano dalla nostra vita ci trasmettono qualcosa: c’è chi porta qualcosa a breve termine, chi ci aiuta a uscire o a transitare da una certa fase e poi c’è chi rimane per sempre.

Non rimpiango nulla, in questo momento apprezzo quello che è stato ma so cosa voglio per il futuro.
*
It”s true, in the most important moments in life you realize to how many things you have never given weight.

This to me is the moment when everything is called into question, especially the relationships with people.
This period has also broke important relationships and allowed me to rethink to my values … certain situations have opened my eyes.
All the people come into our lives to leave us something: someone brings something in the short term, someone help us to go out from certain stage of our life and then there are those who remain forever.

I have no regret, I appreciate what it was but I know what I want for the future.
*

E proprio in questo momento mi ritrovo a rileggere vecchi libri che mi hanno dato un emozione, ad apprezzare i posti che mi trasmettono qualcosa di fortemente positivo…e anche gli oggetti…il mio modo di scegliere gli oggetti è molto cambiato.
Che cos’è lo stile? Se mi guardo non riesco a definire il mio stile; mi piacciono cose così differenti tra loro…eppure quando scelgo qualcosa mi rendo conto che le mie scelte hanno tutte un comune denominatore.
*
And right now I find myself re-reading old books that gave me a thrill, appreciate the places that give me something very positive … and the objects … the way I choose the objects has changed.
What is the style? If I look at me I can not define my style; I like so many different things… but when I choose something I realize that my choices all have a common denominator.

*

Scelgo quello che desidero di pancia; prendo tra le mani un oggetto e sento un magma primordiale di sensazioni…se sento che mi trasmette gioia e calore, lo voglio…quasi in un impulso infantile.
Oggi più che mai le immagini scatenano in me queste sensazioni e voglio condividere con chi mi segue le immagini più belle, i luoghi sognati, e quelli che appartengono ai più bei ricordi, gli oggetti che mi piace immaginare nella mia vita e gli spazi che mi danno allegria.
*
I choose what I want with my gut; I take in my hands an object and feel a primordial magma of feelings … if I feel that gives me joy and warmth, I want it… almost in a childish impulse.
Today more than ever the images trigger in me these feelings and I want to share with those who follow me the best pictures, the dreamed places, and those who belong to the most beautiful memories, the objects that I like to imagine in my life and spaces that give me joy.

*

L’immagine come punto di partenza per l’immaginazione…o come piccoli pulsanti che riaccendono momenti che ci hanno fatto vibrare l’anima.
Immagini care che sono un po’…il nutrimento del cuore.
*
The image as a starting point for the imagination … or as small buttons that rekindle moments that made me vibrate the soul.
Sweet images that are a little… the nourishment of the heart.

*

La fantasia abbellisce gli oggetti cingendoli e quasi irraggiandoli d’immagini care. Nell’oggetto amiamo quel che vi mettiamo di noi – Luigi Pirandello

Leave a Reply